Limiti oggettivi agli oneri del custode giudiziario

LA DOMANDA L'asta giudiziaria per la vendita di un appartamento condominiale si protrae per parecchi anni. Nel frattempo l'appartamento subisce infiltrazioni, e per esso si devono sostenere le spese conodominiali e quelle per l'assicurazione. Se il custode giudiziario è tenuto alla conservazione e all'amministrazione di questo alloggio, non dovrebbe sostenere anche le spese citate? Altrimenti, a quale titolo devono invece pagare gli altri condòmini?




G. Q. - PORDENONE

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?