Fedele ricostruzione con le distanze originarie

LA DOMANDA Ho acquistato, in un comune montano, un fabbricato che dovrà essere demolito per venire successivamente reso abitabile. Tale fabbricato attualmente non rispetta la distanza di cinque metri dal confine. Effettuando la ricostruzione nello stesso posto e con la stessa cubatura, dovrò chiedere l'autorizzazione ai proprietari confinanti per derogare dalla distanza citata?




P. F. - BAGNOLO P.TE

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?