La sanatoria dell'abuso secondo la legge attuale

LA DOMANDA Sono proprietario, a Roma, di un immobile formato da una parte edificata prima del 1934 (ante piano regolatore) e da un'altra edificata negli anni '40, senza permesso di costruire e per la quale non è stato chiesto nessun condono edilizio. Vorrei sapere se esiste la possibilità di regolarizzare la posizione, dovendo ristrutturare tutto l'immobile, ed eventualmente come procedere.




Fernando BELLISARI - ROMA

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?