Installazione di impianti fotovoltaici a uso singolo

LA DOMANDA Sono condomino in uno stabile con 13 proprietari. Detengo circa 180 millesimi di proprietà, situata all'ultimo piano dello stabile, e occupo il sottotetto. Ho intenzione di installare un impianto fotovoltaico per una potenza di tre kW, che richiederebbe la posa - sulla parte di tetto esposta a sud - di pannelli per una superficie di circa 24 metri quadrati. Ho fatto richiesta all'amministratore dello stabile di inserire, nell'ordine del giorno della prossima assemblea, tale mia intenzione. sufficiente l'approvazione dell'assemblea a maggioranza per procedere, o debbo preoccuparmi della possibilità che qualche condomino assente faccia opposizione a posteriori?Secondo gli installatori contattati, il condominio non potrebbe negare il permesso: è un'affermazione di parte o risponde al vero?




EDI BIOLCATI RINALDI - MILANO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?