La manutenzione corretta esclude la responsabilità

LA DOMANDA Il mio terrazzo fa da lastrico solare ad alcuni box sottostanti. Le piastrelle del terrazzo sono in parte danneggiate a causa del gelo, e temo che, con il tempo, l'acqua riesca a filtrare nella soletta, causando danni ai box. Più e più volte ho scritto all'amministratore, chiedendo di convocare un'assemblea affinché si provveda a sistemare il terrazzo, ma ne ho sempre ricevuto un rifiuto, perché, a suo dire, per ora non ci sono infiltrazioni nei box. Eseguo ogni anno una manutenzione, ma ora non basta più. Presto, al verificarsi delle infiltrazioni, potrei essere chiamato dai proprietari dei box a rispondere dei danni qualora ci fossero infiltrazioni, è corretto il comportamento dell'amministratore?




G. M. - CORBETTA

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?