La servitù di elettrodotto giustificata dal contratto

LA DOMANDA All'interno delle parti comuni del complesso ove possiedo un appartamento (in montagna), acquistato circa due anni fa e ancora in attesa di abitabilità (stiamo ancora fruendo della corrente elettrica del cantiere), è stato collocato dall'impresa costruttrice, e presuppongo dall'Enel, un pilone che trancia in due il bellissimo panorama fruibile dalla mia finestra: ho qualche possibilità di richiederne la rimozione appellandomi al diritto di panorama, come da sentenza della Cassazione del 2012? I lavori di allacciamento alla rete elettrica verranno perfezionati a breve.




Fiorella PINARDI - TEOLO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?