Risarcimento danni: spese ripartite per «quote»

LA DOMANDA Il proprietario del piano terra pilotes ha vinto un ricorso per il risarcimento di danni procurati da lavori di risanamento statico effettuati dal condominio. Come devono essere ripartite le spese per il risarcimento del danno e quelle legali, puntualmente quantificate nella sentenza? In parti uguali o secondo la "tabella 1"?




A. O. - BARI

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?