Il piano d'accumulo per la ristrutturazione

LA DOMANDA Secondo le nuove norme, il condominio che delibera di effettuare lavori di ristrutturazione dell'immobile ha l'obbligo di precostituire le somme necessarie all'intera opera o basta deliberare la costituzione del fondo e il relativo piano di accumulo?




Franco PIZZUTO - PALERMO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?