L'ingresso nell'alloggio in assenza del proprietario

LA DOMANDA Sono proprietario di un appartamento in un condominio. Dall'appartamento sovrastante è in atto una perdita d'acqua che mi sta macchiando il soffitto. Il proprietario dell'appartamento al piano di sopra è irreperibile e al momento l'immobile non è occupato. L'amministratore mi ha consigliato di inviare una raccomandata al proprietario. Ma se non risponde? Se la perdita aumentasse, quale sarebbe la procedura d'urgenza da attivare per accedere alla proprietà privata e quantomeno fermare la perdita? Quale la normativa da seguire?




G. M. - CHIUDUNO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?