Comunitario e internazionale

Ok postumo per impianti senza Via

di Guglielmo Saporito

La Corte di giustizia dell’Unione europea spiega, nella sentenza 26 luglio 2017, come rimediare ad errori nelle valutazioni di impatto ambientale. Due impianti per la produzione di energia elettrica da biogas erano stati autorizzati nelle Marche, senza valutazione di impatto (Via), perché le norme regionali dell’epoca ritenevano questi impianti di scarso rilievo. Dopo la costruzione, la Corte costituzionale (93 / 2013) ha eliminato la legge regionale, ritenendola troppo permissiva e contraria ai principi comunitari sull’ambiente. Si è posto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?