Comunitario e internazionale

Nuove regole per procedure di insolvenza più rapide

di Marina Castellaneta

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nuove regole per rendere le procedure d'insolvenza transfrontaliere più rapide, con un abbattimento degli ostacoli burocratici. A vantaggio di creditori e aziende che possono avere una seconda chance e avviare una ristrutturazione. Dal 26 giugno, infatti, è entrato in vigore il regolamento Ue n. 2015/848 relativo alle procedure d'insolvenza, che abroga il 1346/2000 e che punta a risolvere i conflitti di competenza tra le autorità giurisdizionali degli Stati membri, con rapida esecuzione delle sentenze in tutto lo spazio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?