Comunitario e internazionale

Cgue: consumatori, sì mediazione obbligatoria ma senza avvocato “imposto”

Francesco Machina Grifeo

La Corte Ue, sentenza 14 giugno 2017 Causa C 75/16, boccia l'assistenza obbligatoria del legale nella mediazione. Salva invece la normativa italiana nella parte in cui prevede, nelle controversie riguardanti i consumatori, l'obbligo di esperire la mediazione prima di proporre la domanda giudiziale. Sempreché però, precisa la decisione, al consumatore venga dato il diritto di ritirarsi dalla procedura extragiudiziale in qualsiasi momento e senza doversi giustificare. La vicenda riguardava due cittadini italiani che si erano rivolti al Tribunale di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?