Comunitario e internazionale

Pronto l’accordo sul Pm europeo contro le frodi

di Beda Romano

Un nutrito gruppo di paesi dell’Unione europea, tra cui l’Italia, dovrebbe annunciare oggi in Lussemburgo un accordo sulla creazione di un procuratore europeo anti-frode. La nuova figura avrà il compito di lottare contro i reati che ledono gli interessi finanziari dell’Unione. Il governo Gentiloni ha deciso di aderire alla cooperazione rafforzata tra una ventina di stati membri dopo che negli ultimi mesi aveva criticato il progetto perché non sufficientemente ambizioso. In marzo, i ministri europei della Giustizia non avevano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?