Comunitario e internazionale

Streaming: la vendita di un lettore per la visione di film gratis viola il diritto d'autore

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La vendita di un lettore multimediale che consente di guardare gratuitamente e facilmente su uno schermo televisivo film illegittimamente disponibili su Internet puo' costituire una violazione del diritto d'autore. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue con la sentenza 26 aprile 2017 causa C-527/15 in relazione a una causa olandese. Secondo i giudici europei «la riproduzione temporanea su tale lettore di un'opera tutelata da diritto d'autore mediante diffusione dati in flusso continuo (streaming) non e' esentata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?