Comunitario e internazionale

Il visto umanitario va concesso anche a profughi «estranei»

di Marina Castellaneta

Gli Stati Ue sono obbligati a rilasciare visti umanitari a cittadini di Paesi terzi anche se non c’è un legame tra il Paese membro e il richiedente. Nel segno della tutela di diritti fondamentali e valori umanitari. È l’Avvocato generale della Corte di giustizia Ue, Paolo Mengozzi, a dirlo nelle conclusioni depositate ieri nella causa C-638/16 , con cui Lussemburgo, almeno per ora, restringe la discrezionalità degli Stati nel rilascio di visti per ragioni umanitarie. Erano stati ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?