Comunitario e internazionale

Per il recupero crediti scatta il sequestro Ue sui conti correnti

di Marina Castellaneta

Recupero dei crediti oltre frontiera più rapido e con maggiori garanzie. Dal 18 gennaio scatta l’applicazione del nuovo meccanismo previsto dal regolamento n. 655/2014 che istituisce una procedura per l’ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari per facilitare il recupero transfrontaliero dei crediti in materia civile e commerciale. Grazie a questo sistema, i creditori, nei casi transnazionali, potranno chiedere l’adozione di un'ordinanza europea che permetterà di evitare, in attesa di una decisione sul merito, che il patrimonio del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?