Comunitario e internazionale

Diritto d’autore, la biblioteca non può prestare più copie di uno stesso e-book

di Marina Castellaneta

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Via libera all'equiparazione dell'e-book ai libri cartacei nei casi di prestiti da parte di biblioteche pubbliche. La Corte di giustizia dell'Unione europea, con la sentenza depositata ieri nella causa C-174/15, che ha attirato gli interventi di ben otto Stati inclusa l'Italia, dice sì all'applicazione della direttiva 2006/115/Ce sul diritto di noleggio, di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale anche nei casi in cui una biblioteca pubblica proceda al prestito di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?