Comunitario e internazionale

Cgue: Avvocato generale, è nullo il marchio “Cubo di Rubik”

Francesco Machina Grifeo

Non si ferma la battaglia intorno al “Cubo di Rubik”. Per l'avvocato generale della Corte Ue, Maciej Szpunar, che oggi ha depositato le conclusioni nella causa C-30/15P, il marchio dell'Unione europea che ne rappresenta la forma deve essere dichiarato nullo. Le caratteristiche essenziali del segno registrato, e cioè la forma di un cubo e la struttura a griglia, argomenta Szpunar, sono infatti necessarie per assolvere la «funzione tecnica» propria del prodotto. E il regolamento sul marchio dell'Unione europea del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?