Comunitario e internazionale

La Corte di Giustizia boccia i controlli dumping a campione

di Marina Castellaneta

I produttori che subiscono un normativa Ue antidumping per l'importazione di alcuni beni fabbricati in Cina e in Vietnam hanno diritto ad ottenere una valutazione specifica, centrata sull'esistenza di un'economia di mercato per i produttori del settore. Questo perché esiste il diritto del produttore di beneficiare dello status connesso alla situazione individuale e non a quello complessivo del Paese di stabilimento anche quando la Commissione Ue ricorre alla tecnica del campionamento per accertare la sussistenza di un dumping. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?