Comunitario e internazionale

Scommesse, l'obbligo di cessione dei beni non convince la Corte Ue

La normativa italiana prescrive che l’esercizio delle attività di raccolta e di gestione delle scommesse è subordinata al rilascio di una concessione e di un’autorizzazione di polizia. Qualsiasi violazione di questa normativa è passibile di sanzioni penali. Nel 2012, l’Italia ha avviato una gara d’appalto per nuove concessioni. Lo schema di convenzione della concessione, allegato al bando di gara, prevedeva, che, in caso di scadenza, decadenza o revoca della concessione, il concessionario era tenuto a cedere a titolo non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?