Comunitario e internazionale

Divisione dal giudice dove si trova l’immobile

di Marina Castellaneta

È il giudice dello Stato Ue in cui si trova il bene immobile ad avere la competenza per decidere sullo scioglimento di una comproprietà indivisa. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea con la sentenza del 17 dicembre (causa C-605/14 ) su rinvio pregiudiziale della Corte suprema finlandese. La controversia riguardava alcuni cittadini finlandesi comproprietari di immobili indivisi in Spagna, alcuni dei quali con diritto di usufrutto. In assenza di un accordo sulla vendita, le parti si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?