Comunitario e internazionale

Iva di gruppo, la sfida chiave è definire i confini esatti

di Lucia Starola

L’attuazione della delega fiscale prevede l’introduzione dell’Iva di gruppo, istituto delineato all’articolo 11 della direttiva 2006/112/CE. Secondo la direttiva, ogni Stato membro può considerare come unico soggetto passivo le «persone» stabilite nel territorio dello stesso Stato membro che soddisfino i criteri per essere soggetti passivi ai fini Iva e che siano giuridicamente indipendenti, ma strettamente vincolate fra di loro da rapporti finanziari, economici e organizzativi. Come precisa la comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo del 2 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?