Comunitario e internazionale

Il master estero conta anche in patria

di Marina Castellaneta

Le norme Ue sulla libera circolazione dei lavoratori si applicano ai cittadini di uno Stato membro che partecipano a un concorso nel proprio Paese con un titolo universitario ottenuto in un altro Stato Ue. Lo ha chiarito la Corte di giustizia dell’Unione europea nella sentenza di ieri (C-298/14). Il Consiglio di Stato belga doveva decidere sul provvedimento di una commissione giudicatrice per un concorso da referendario della Corte di cassazione con il quale era stata respinta la domanda di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?