Comunitario e internazionale

Concorsi aperti a tutte le lingue Ue

di Marina Castellaneta

I candidati a un concorso Ue hanno il diritto di comunicare con l’Ufficio europeo di selezione del personale (Epso) in ogni lingua ufficiale della Ue. È contraria alle regole Ue la previsione che la comunicazione e la scelta della seconda lingua sia limitata a inglese, francese e tedesco. È il Tribunale dell’Unione europea, con la sentenza depositata ieri (cause riunite T-124/13 e T-191/13 ) a bocciare, ancora una volta, i bandi discriminatori che mettono su un piedistallo alcune lingue ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?