Comunitario e internazionale

Scambio forzato titoli di Stato: le azioni contro la Grecia notificate secondo il Regolamento Ue

di Marina Castellaneta

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Le azioni giudiziarie avviate contro la Grecia da alcuni risparmiatori che hanno acquistato titoli di Stato rientrano nella materia civile e commerciale. E' la Corte di giustizia dell'Unione europea a stabilirlo nella sentenza depositata ieri (cause riunite C-226/13 , C-245/13, C-247/13 e C-578/13) con la quale è stata accertata l'applicazione del regolamento Ue n. 1393/2007 relativo alla notificazione e alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile e commerciale. Questi i fatti. Alcuni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?