Comunitario e internazionale

Francia, legittimo il divieto di donare il sangue per i gay

Francesco Machina Grifeo

Non è contraria al diritto comunitario la legge francese che vieta agli uomini che abbiano avuto rapporti omosessuali di donare il loro sangue, in quanto esposti ad un maggior rischio di trasmissione dell'Aids. Lo ha stabilito la Corte Ue, sentenza 29 aprile 2015, Causa C-528/13 , chiarendo che però occorre anche dimostrare che non sono disponibili tecniche di analisi tali da assicurare comunque un elevato livello di protezione dei riceventi cestinando il sangue infetto. La vicenda origina dal ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?