Comunitario e internazionale

Anche i venditori al dettaglio sono responsabili se la carne è contaminata

I venditori di carne di pollame al dettaglio possono essere sanzionati se la carne fresca che vendono è contaminata da salmonella. Infatti la carne fresca di pollame deve soddisfare il criterio microbiologico relativo alla salmonella in tutte le fasi di distribuzione, compresa la vendita al dettaglio. Lo ha precisato laCgue con la sentenza 13 novembre 2014 Causa C-443/3 . La posizione della Cgue - Nella sua sentenza la Corte di giustizia dichiara che le carni fresche di pollame ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?