Comunitario e internazionale

Nuova condanna all'Italia per trattamenti inumani nelle carceri

di Marina Castellaneta

Nuova condanna all'Italia per trattamenti disumani nelle carceri. Con un'aggiunta alla consueta constatazione della violazione della Convenzione europea dei diritti dell'uomo. Nellasentenza depositata ieri (Saba contro Italia), infatti, la Corte di Strasburgo ha anche chiarito che la prescrizione può risultare contraria alla Convenzione se permette ad agenti dello Stato di rimanere impuniti. A Strasburgo si era rivolto un detenuto del carcere di Sassari che era stato sottoposto a maltrattamenti. I fatti risalivano al 2000. Solo nel 2009 il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?