Comunitario e internazionale

Il principio del «ne bis in idem» si applica anche per il non luogo a procedere

Fonte: Guida al Diritto Il principio del ne bis in idem - per cui un cittadino comunitario non può essere giudicato due volte in due diversi paesi Ue per lo stesso fatto - si applica anche ad una sentenza di non luogo a procedere per insufficienza di prove, se definitiva. Lo ha stabilito la Corte Ue, con la sentenza 5 giugno 2014, causa C-398/12 . La vicenda - Il caso era quello di un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?