Comunitario e internazionale

Prestiti al consumo, sanzioni effettive se non si verifica la solvibilità del debitore

Fonte: Guida al Diritto Stretta della Ue sull'obbligo precontrattuale di verifica della solvibilità del debitore in caso di concessione di un prestito da parte di una banca. La sanzione per l'omesso controllo deve essere effettiva e non può risolversi in una perdita risibile né tantomeno in un guadagno per l'istituto di credito. Lo ha chiarito la Corte di Lussemburgo, Causa C-565/12 , giudicando non conforme la normativa francese che in simili casi si limita a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?