Comunitario e internazionale

Utero in affitto, no al congedo di maternità per la "madre committente" del contratto

Fonte: Guida al Diritto Non è contrario al diritto dell'Unione europea negare il congedo di maternità ad una «madre committente», che abbia cioè avuto un figlio mediante un contratto di maternità surrogata. Lo ha stabilito la Corte Ue, con le sentenze C-167/12 e C-363/12 , chiarendo che la direttiva 92/85/CEE si limita a stabilire alcune prescrizioni minime in materia di protezione delle lavoratrici gestanti, e che, dunque, gli Stati membri restano liberi di applicare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?