Comunitario e internazionale

Le assicurazioni di tutela giudiziaria non possono imporre l'avvocato

di Marina Castellaneta

Libertà di scelta dell'avvocato in un procedimento giudiziario o amministrativo per chi stipula un contratto di assicurazione di tutela giudiziaria. Senza che la società di assicurazione possa imporre paletti e limitare la possibilità di scelta ai soli casi in cui la stessa assicurazione ritenga necessario avvalersi di un consulente esterno. Lo ha stabilito la Corte di giustizia nella causa (C-442/12) depositata il 7 novembre. Nel procedimento sollevato dalla Corte suprema olandese, oltre al governo austriaco, è intervenuto quello italiano. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?