Civile

Entrate condannate a risarcire il danno con trascrizione di pignoramento nulla

Giampaolo Piagnerelli

L'Agenzia delle entrate è stata condannata a risarcire il cittadino che ha subito un danno in funzione di una trascrizione di pignoramento a suo carico. Proprio a causa di quest'ultima, infatti, il correntista aveva avuto il diniego dalla banca di ottenere credito. A maggior ragione – precisa la Cassazione (ordinanza 13 febbraio 2018 n. 3428) - il cittadino ha motivo di pretendere il risarcimento quando sia la stessa Conservatoria a precisare che si trattava di una trascrizione nulla in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?