Civile

Azione di nullità da far valere entro ventiquattro mesi

di Giuliano Fonderico

A tutela dell’equo compenso e del divieto di clausole vessatorie, la legge di conversione del decreto n. 149 introduce una nuova azione di nullità, per più aspetti “speciale”. L’azione di nullità è normalmente imprescrittibile. Si possono prescrivere nel termine di dieci anni le azioni per ripetere le somme già pagate o per chiedere quelle da pagare. La prescrizione può poi essere interrotta stragiudizialmente, rinviando così all’infinito il termine per agire. La nuova azione ha invece un termine di decadenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?