Civile

Nuovi concordati, continuità aziendale anche indiretta

di Giovanni B. Nardecchia

Nei principi generali della riforma viene affermata la prevalenza delle soluzioni che comportino il superamento della crisi attraverso la salvaguardia del valori aziendali. Priorità assicurata ai concordati con continuità aziendale anche indiretta, tramite un diverso imprenditore, che non può andare a scapito dei creditori. Viene infatti ribadita la funzionalità della continuazione d’impresa alla miglior soddisfazione dei creditori. La disciplina del concordato con continuità aziendale viene arricchita con tre importanti criteri direttivi. Il primo attiene alla previsione di una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?