Civile

Figlio maggiorenne, il genitore convivente ha diritto al “rimborso spese”

di Francesco Machina Grifeo

Il genitore convivente con un figlio maggiorenne non ancora in grado di provvedere a se stesso ha diritto di richiedere il rimborso di quanto sostenuto per il suo mantenimento all'altro genitore. E in assenza di una azione diretta da parte del figlio, oppure in caso di sua rinuncia, agisce iure proprio. Lo ha stabilito il Tribunale di Aosta, con la sentenza del 6 giugno 2017 n. 200, accogliendo la domanda della madre che aveva chiesto all'ex compagno il pagamento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?