Civile

CONDOMINIO - Cassazione n. 21632

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La società che compra un immobile privo di accesso sulla pubblica via non può chiedere al condominio di ripristinare l'originaria “uscita” sulla strada “sacrificata” a causa un intervento di ampliamento della scala fatto per installare un ascensore. La soppressione dello spazio era infatti previsto da una clausola accettata in origine della società immobiliare che aveva poi venduto l'immobile. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?