Civile

Sanzioni all’avvocato che divulga le missive con la controparte

di Patrizia Maciocchi

Censurato dall’Ordine professionale l’avvocato che porta in giudizio la corrispondenza tenuta con il legale della controparte per dimostrare che il collega ha rifiutato una proposta di transazione. La Corte di cassazione – con la sentenza 21109 del 12 settembre– ha respinto il ricorso dell’incolpato che “protestava” contro la decisione dei probiviri, avallata dal Consiglio nazionale forense, di contestargli la violazione del codice deontologico per aver mostrato al giudice una corrispondenza riservata. Il codice deontologico Il vecchio testo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?