Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su fallimento, diritto di difesa e circolazione stradale

di Flavia Landolfi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Le analisi del sangue fatte al pronto soccorso dopo un incidente stradale non rientrano tra gli atti di polizia giudiziaria e quindi non è neccessario avvisare l’indagato di farsi assistere da un difensore. E poi respinto il ricorso di una società contro la sentenza di fallimento per aver il ricorrente violato il consenso informato dei creditori. Sono questi alcuni dei temi affrontati nel deposito del 4 settembre

...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?