Civile

Migranti economici, nessuna protezione in assenza di rischi specifici

Francesco Machina Grifeo

Nessuna «misura di protezione» può essere accordata ai «migranti economici» a meno che non provino il rischio concreto di subire persecuzioni se rimandati nel paese di origine. E l'impossibilità di onorare i debiti fatti per pagarsi le spese del viaggio non è all’uopo sufficiente.Per queste ragioni la Corte d'Appello di Milano, sentenza 22 marzo 2017 n. 1211, ha respinto la domanda di riconoscimento dello «status di rifugiato», ma anche la richiesta di «protezione internazionale» e quella per «motivi umanitari, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?