Civile

Documenti contabili, in condominio omesso invio da provare

di Selene Pascasi

L’amministratore non è tenuto a depositare l’intera documentazione giustificativa del bilancio, ma solo a permettere ai condòmini che lo chiedano, di visionarla ed estrarne copia a loro spese. Lo sottolinea la Corte di cassazione con l’ordinanza 13235/ 2017 (relatore Antonio Scarpa). Il caso parte da una S.r.l. che, da condòmina, impugna una deliberazione assembleare, adducendo, tra gli altri motivi, il mancato invio della documentazione contabile. Il Tribunale rigetta la domanda e la Corte di appello conferma la decisione: la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?