Civile

Cessione di azienda con la «salvaguardia»

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Nella cessione di azienda la mancata richiesta del certificato dei carichi pendenti da parte del cessionario non comporta un’automatica estensione della sua responsabilità. È necessario, infatti, che la violazione sia stata commessa dal cedente nell’anno in cui sia avvenuta la cessione e nei due precedenti, ovvero che si tratti di sanzioni già irrogate e contestate nel medesimo periodo risultanti dagli atti dell’ufficio, anche se riferite a violazioni commesse in epoca anteriore. A fornire questo principio, che modifica il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?