Civile

Fondi comuni legittimati ad agire in giudizio

Francesco Machina Grifeo

Con una decisione innovativa il Tribunale di Perugia, sentenza del 21 febbraio 2017 n. 263, bocciando l'eccezione sollevata dal convenuto, ha riconosciuto la legittimazione attiva di un Fondo di investimento a chiedere lo sfratto nei confronti un inquilino moroso. Così superando la tesi per cui il Fondo è «titolare inerte dei beni in essi inclusi, sui quali il controllo e i poteri di disposizione spettano esclusivamente alla società di gestione». Il giudice dopo essersi dichiarato «bene a conoscenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?