Civile

Protezione ampia per moglie e figlia

di Giorgio Vaccaro

L'ordine di cessare la condotta pregiudizievole nei confronti della moglie e della figlia, comprende anche «il non avvicinamento alla casa familiare ed ai luoghi frequentati» dalle donne. Con l’ordinanza del 6 luglio 2017, il Tribunale di Roma (Sezione I Giudice Speranza) ha accolto il ricorso di una madre che sollecitava l’ordine, per il marito, di astenersi dalla condotta pregiudizievole tenuta nei confronti suoi e della figlia minore. Fissata la comparizione delle parti il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?