Civile

Assegno di divorzio con il «tenore di vita»

di Selene Pascasi

Sul diritto del coniuge all’assegno divorzile, continua a “pesare” il tenore di vita matrimoniale. Ad affermarlo, prendendo le distanze dal recente arresto di Cassazione, è il Tribunale di Udine, con sentenza del 1° giugno 2017. Sollecita la precisazione dei giudici, un divorzio contenzioso nel quale si discute, principalmente, sul diritto della moglie a percepire l’assegno. Secondo la donna, le spettava per mancanza di redditi adeguati al proprio mantenimento. Pretesa fondata per il Tribunale, che condanna il marito a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?