Civile

Scuola, contrattazione d'istituto: antisindacale il mancato inoltro delle comunicazioni

Francesco Machina Grifeo

Il mancato inoltro dell'informativa «preventiva» e «successiva» in relazione alla contrattazione collettiva integrativa di istituto integra una «condotta di natura antisindacale». Lo ha stabilito la Sezione Lavoro del Tribunale di Milano, sentenza 9 marzo 2017 n. 704, accogliendo parzialmente il ricorso di una sigla sindacale e ordinando al Miur di «astenersi dal reiterarla in futuro» e «rimuoverne gli effetti», affiggendo la decisione stessa nella bacheca sindacale di un istituto comprensivo milanese. L'amministrazione si era difesa affermando che la richiesta ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?