Civile

Il passeggero può chiedere i danni all'assicurazione di chi lo trasporta anche se si scontra con un veicolo non assicurato

di Maurizio Caprino

I passeggeri di un veicolo che si infortunano in un incidente possono chiedere il risarcimento alla compagnia che copre il mezzo per la Rc auto anche quando il sinistro è causato da un altro veicolo non coperto o non identificato. La Terza sezione civile della Cassazione, con l’ordinanza 16477/2017 depositata ieri, colma nel modo più favorevole al danneggiato il vuoto lasciato dal Codice delle assicurazioni sulla questione. Infatti l’articolo 141, che disciplina il risarcimento al terzo trasportato, ha reso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?