Civile

Debito chiuso prima: con condizioni chiare trasparenza rispettata

di Selene Pascasi

Risarcimento negato per chi, nel saldare un prestito bancario prima della scadenza, lamenti la violazione delle norme sulla trasparenza, se i criteri di calcolo del rimborso e l’indicazione delle spese non restituibili con l’estinzione anticipata, siano stati enunciati in modo inequivocabile. Lo puntualizza il Tribunale di Torino, con sentenza n. 1823 del 4 aprile 2017. A chiamare in causa un istituto di credito, è una donna. La signora aveva sottoscritto un contratto di finanziamento estinguibile mediante cessione del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?