Civile

Mediazione obbligatoria, termine di 15 giorni non perentorio

Francesco Machina Grifeo

Il giudice di primo grado non può dichiarare improcedibile l'opposizione a decreto ingiuntivo soltanto perché il tentativo obbligatorio di mediazione è stato promosso oltre il termine di 15 giorni previsto dalla legge. Lo ha stabilito la I sezione civile della Corte di appello di Milano, sentenza 24 maggio 2017, riformando la precedente decisione (156/2016) del Tribunale di Monza, e prendendo posizione in senso favorevole alla natura «non perentoria» del termine previsto dal Dlgs 28/2010 (contra Tribunale Firenze, sentenza 4 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?