Civile

Condominio: opposizione a decreto ingiuntivo, non entra la validità delibera

Francesco Machina Grifeo

Nel procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo promosso dall'amministratore di condominio per il recupero di contributi condominiali «il giudice deve limitarsi a verificare la perdurante esistenza ed efficacia delle relative delibere assembleari, senza poter sindacare, in via incidentale, la loro validità, essendo questa riservata al giudice davanti al quale dette delibere siano state impugnate». Lo scrive il Tribunale di Palermo nella sentenza 20 marzo 2017 n. 1424 richiamando un principio espresso dalla Suprema corte (n. 26629/2009). Il condomino aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?